Giuseppe Laterza - Mito e Modernità Liquida

Mercoledì 15 novembre 2017, a partire dalle ore 9.15, presso l’Auditorium dell’Istituto, l’editore Giuseppe Laterza presenterà il libro postumo di Zygmunt Bauman “Retrotopia", confrontandosi con gli alunni sulle tematiche in esso affrontate.
L'incontro, che rientra nell'ambito del progetto Il Mito, origine di ogni sapere, sarà introdotto dal dirigente scolastico Annarita Corrado.

Nato a Bari nel 1957, Giuseppe Laterza ha cominciato giovanissimo ad occuparsi di libri percorrendo nella casa editrice di famiglia tutte le tappe del lavoro editoriale, dal settore redazionale a quello promozionale. Responsabile del settore della saggistica varia, ha consolidato i rapporti di collaborazione della Laterza con autori ed editori esteri, portando avanti, nello stesso tempo, assieme a suo cugino Alessandro (che si occupa del settore scolastico) e col sostegno di Vito e Paolo Laterza, la riorganizzazione della casa editrice.
Sua l'idea di una Storia delle Donne e della collana Fare l'Europa, un progetto che ha riunito per la prima volta prestigiosi editori dei principali paesi europei nella realizzazione di una serie pensata dall'inizio per un pubblico europeo.
Attento alla storia del Novecento, ha promosso il progetto di Stajano su La cultura italiana continuando, con Vito, a pubblicare libri di riflessione sulle ultime vicende storico-politiche, come l'Autobiografia di Norberto Bobbio curata da Alberto Papuzzi, l'intervista a De Rita sulla borghesia in Italia e quella ad Eugenio Garin sugli intellettuali.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.